domenica 24 Ottobre 2021 - 11:24
9 C
Rome

Terni, sequestra e accoltella la fidanzata per gelosia: diciannovenne in manette

L'aggressore trovato in uno stato di alterazione probabilmente dovuto al consumo di droghe

TERNI – Una lite per gelosia, poi un coltello e la porta chiusa serrata, per evitare la fuga. Così un diciannovenne di origine romena, già noto alle forze dell’ordine è finito in manette per aver sequestrato ed aggredito brandendo un coltello da cucina la fidanzata, una ternana di 25 anni. Il fatto è avvenuto in zona stazione nel pomeriggio di giovedì

Ci sono voluti i carabinieri per evitare conseguenze peggiori alla ragazza, che il giovane aveva chiuso in casa. Ma l’aggressione le ha comunque procurato ferite da taglio ad una coscia e sul ginocchio destro, contusioni al volto ed uno stato d’ansia, riscontrati dopo l’intervento del 118 che l’ha trasportata in ospedale.

Carcere L’aggressore, che i militari hanno trovato in uno stato di alterazione probabilmente dovuto al consumo di droghe, è stato  arrestato in flagrante per sequestro di persona e lesioni personali aggravate. Un arresto poi convalidato dal gip di Terni che ha confermato per il ragazzo la custodia cautelare nel carcere di Sabbione.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi