CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, scuola Trebisonda, via alla statalizzazione: “Continuità didattica”

Cronaca e Attualità Terni

Terni, scuola Trebisonda, via alla statalizzazione: “Continuità didattica”

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – La scuola d’infanzia Borgo Trebisonda di Borgo Bovio sarà statalizzata. L’annuncio è dell’assessore alla scuola Tiziana de Angelis: “La statalizzazione – dice –  è stata autorizzata dall’ufficio Scolastico Regionale, ambito territoriale Terni, su indicazione ministeriale di fattibilità, per l’anno scolastico 2017/18 una seconda sezione presso la scuola di Prisciano-Rocca, in attesa dell’apertura delle apposite funzioni del Sistema Informativo che consentiranno la registrazione della scuola da statalizzare”.

Leggi anche: Genitori e Cosec: “Vie legali per Borgo Trebisonda”.

Solo poche settimane fa la protesta del comitato dei genitori, sostenuto dal Cosec, per chiedere la riapertura delle iscrizioni e garanzie per chi si è iscritto alla statale Oberdan. Su questo fronte l’assessore spiega: “Nulla cambia  nell’assetto logistico in quanto la struttura, comunale, è la stessa che accoglie da tempo classi delle elementari dell’Istituto comprensivo Oberdan e che ospiterà anche la materna comunale Trebisonda. La  statalizzazione permette così di mantenere il presidio in una zona, quella di Borgo Bovio, in cui c’è un buon potenziale di utenza, senza nessuno stravolgimento didattico o formativo, ma perfettamente in linea con una offerta formativa  di verticalizzazione e  in assoluta continuità didattica”. Vedremo dunque ora se a questa situazione corrisponderanno nuove mosse di protesta.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere