CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, scuola Carducci: sbloccato il finanziamento dei 100000 euro mancanti

Cronaca e Attualità Terni

Terni, scuola Carducci: sbloccato il finanziamento dei 100000 euro mancanti

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI -L’appello a fare presto per cercare di salvare il progetto di adeguamento sismico della scuola Carducci  che nei giorni scorsi aveva coinvolto cittadini nei vari ambiti attraverso una petizione e anche due partiti politici (Movimento Cinque Stelle e Lega Nord), sembra aver trovato una risposta.

Nella giornata di ieri infatti, la Cassa depositi e prestiti ha dato l’ok alla devoluzione di un mutuo inizialmente destinato ad opere stradali, per finanziare invece il consolidamento e l’adeguamento sismico della scuola Carducci. Lo ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Sandro Corradi: “I 100000 euro ora liberati si vanno da aggiungere ai 100000 che il Comune aveva devoluto nelle scorse settimane. E’ ora tutto disponibile il coofinanziamento comunale di 200000 euro che vanno a sommarsi ai 550000 euro della Regione. Ci sono tutte le condizioni finanziarie per procedere ai lavori tanto attesi. Dal punto di vista delle procedure amministrative manca solo la gara di assegnazione dei lavori, attività che fa capo alla struttura gestionale dell’Ente. La giunta comunale dal canto suo ha già provveduto ad approvate il progetto esecutivo così da poter ridurre al minimo i tempi di attesa. Voglio esprimere soddisfazione per il completamento del non semplice percorso amministrativo che ha portato alla devoluzione dei mutui, ottenendo un benestare della Cassa depositi e prestiti che non era affatto scontato”.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere