CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, schiaffoni e spinte agli alunni: maestra condannata ad un anno

EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, schiaffoni e spinte agli alunni: maestra condannata ad un anno

Redazione
Condividi

Il tribunale di Terni

TERNI – Una condanna ad un anno. E’ quanto è stato comminato una insegnante originaria del perugino a seguito di maltrattamenti sugli alunni   della sua classe di terza elementare alla scuola Mazzini di Terni. La decisione sul fatto, che risale al 2012, è arrivata oggi dal giudice Barbara di Giovannantonio. Un  anno di reclusione, pena sospesa condizionata al pagamento di 6000 euro alla famiglia che si era costituita parte civile.

L”indagine della Procura era partita dalla denuncia di alcuni genitori e grazie alle telecamere nascoste ed alcune testimonianze, la squadra Mobile era risalita alla responsabile, consentendo così di formulare il capo di accusa. In particolare i fatti contestati riguardano spinte, pizzichi e schiaffi in particolare nei confronti di cinque bambini ‘particolarmente esuberanti’ mentre l’avvocato della donna parlava solo di ‘metodi educativi’.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere