CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, scattano le manette per la banda che rubava agli anziani

Cronaca e Attualità Terni

Terni, scattano le manette per la banda che rubava agli anziani

Redazione
Condividi

TERNI – I carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di ancona nei confronti di 3 cittadini italiani di
etnia rom, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata ai furti in abitazione e rapina. L’attività investigativa, condotta dalla stazione carabinieri di Numana e coordinata dalla Procura della Repubblica di Ancona, ha consentito di disarticolare un gruppo criminale della provincia di Roma, ritenuto responsabile di 20 furti in abitazione – uno dei quali trasceso in rapina – prevalentemente a danno di vittime anziane, spesso raggirate, consumati nelle province di Ancona, Pesaro Urbino, Arezzo, Terni, L’ Aquila,
Ravenna, Rimini, Firenze, Pisa, Gorizia Udine e Treviso.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere