CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, Santa Maria Maddalena, Corradi: “A breve agibilità per lato est”

Cronaca e Attualità Terni

Terni, Santa Maria Maddalena, Corradi: “A breve agibilità per lato est”

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – L’ultimo presidio aveva visto radunarsi sotto Palazzo Spada poca gente, ma determinata comunque a farsi sentire. Una richiesta precisa: la ripresa dei lavori di urbanizzazione primaria in Strada di Santa Maria Maddalena.

Leggi: Santa Maria Maddalena, presidio in Comune

Oggi il nuovo assessore delegato Sandro Corradi ha incontrato il Servizio Idrico Integrato proprio per capire come ripartire. “L’incontro – dice l’assessore –  è stato sicuramente positivo, in quanto va a sbloccare una situazione che era di stallo per la complessa controversia in corso tra il Sii e i residenti”. Dalla riunione è emerso che per il lato est dell’insediamento è possibile a breve il rilascio dell’agibilità provvisoria, previa realizzazione da parte dei proprietari di alcune prescrizioni fatte a suo tempo dal Sii al sistema fognante, interventi definiti non particolarmente gravosi. Per il lato ovest, invece, è necessario un intervento più consistente, comunque fattibile, anche alla luce dell’impegno del comune di mettere a disposizione il terreno necessario mediante un esproprio. “Il rilascio dell’agibilità provvisoria è oggettivamente più vicino – conclude Corradi –  le condizioni ci sono tutte, occorre ora percorrere questa ultima tappa con uno spirito costruttivo da parte di tutti”.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere