CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, San Valentino fra raduno dei camper, enogastronomia, jazz e mostre

Eventi Cultura e Spettacolo

Terni, San Valentino fra raduno dei camper, enogastronomia, jazz e mostre

Redazione cultura
Condividi

TERNI – Scatta giovedì 13, fino a domenica 16 l’appuntamento con gli eventi di San Valentino. Diversi eventi in programma, che serviranno anche per mettere in evidenza il territorio.

Camperisti. A Marmore, precisamente al parco dei Campacci, per iniziativa della Pro Loco, via al raduno nazionale dei camperisti: ne arriveranno a centinaia da tutta Italia, si tratterranno sino al 16 febbraio.Sono in programma una serie di escursioni e visite culturali tra Terni, la Cascata delle Marmore, Piediluco, la Valnerina, Arrone. Già sicure presenze da Parma, Viterbo, Forlì, Prato, Imola, Piombino, Livorno, Civitavecchia, Roma, Trequanda, Bologna, Pisa e Modena. Giovedì ci sarà la visita guidata del Sentiero 5 ‘La rupe e l’uomo’, oggi museo di archeologia industriale adiacente al campeggio, e del piccolo borgo di Marmore, mentre venerdì 14 febbraio la giornata sarà dedicata agli eventi che si svolgeranno a Terni per San Valentino. Sabato 15 febbraio gita in battello sul lago di Piediluco e visita guidata di Arrone. Il raduno si chiuderà domenica con l’escursione ai sentieri della Cascata delle Marmore e fine raduno.

Jazz. Spazio anche alla musica con “San Valentino jazz”, kermesse organizzata da Confartigianato Imprese Terni. Saranno tre giorni, dal 13 al 15 febbraio, di amore e jazz per le vie del centro con la street band “Gli Sbandati”. Fra gli artisti che si esibiranno nomi di grande rilievo del jazz internazionale tra cui Michael Rosen, Joy Garrison, Antonello Salis, Toti Panzanelli, Alessandro Bravo e Joy Grifoni.

Mostra Apertura straordinaria il 13 febbraio presso la sede della Fondazione Carit per  la mostra Immaginaria. Logiche d’Arte in Italia dal 1949 che dalla sua apertura, lo scorso 20 dicembre 2019, ha registrato oltre 3.000 presenze. In occasione delle festività valentiniane, la Fondazione terrà aperti i saloni espositivi dalle 15,30 alle 19,30.

Museo. Riflettori puntati anche su “San Valentino? Noi andiamo al museo!”, iniziativa promossa dall’associazione Tempus Vitae, dal museo diocesano e capitolare di Terni in collaborazione con il Cesvol e il patrocinio della Camera di Commercio per il weekend degli innamorati. Tre giornate per ammirare opere provenienti dal capitolo e dalla diocesi di Terni, Narni e Amelia all’interno dell’antico palazzo del Seminario. L’esposizione si potrà ammirare al museo dal 14 al 16 febbraio dalle 10 alle 12 e 30, dalle 15 alle 19 con la possibilità di visite guidate su prenotazione. Sabato 15 febbraio l’apertura sarà invece serale, dalle 20. Alle 21 ci sarà l’iniziativa, su prenotazione, Dolce San Valentino con visita guidata del museo e a seguire degustazione di dolci e vini in collaborazione con Pane e Vino wine store, letortedidany e Forno Liurni.

Terre di San Valentino. Poi l’appuntamento, sempre dal 13 al 16 febbraio, con “Terre di San Valentino Festival”. Come nella scorsa edizione il visitatore potrà scoprire i sapori (olio, tartufo, pane, salumi, formaggi) di Terni attraverso i Villaggi del gusto allestiti in piazza della Repubblica, lungo corso Tacito fino ad arrivare a piazza Tacito. Anche il vino, ambasciatore del territorio, avrà un ruolo importante con Assosommelier. Al Festival è protagonista anche il pampepato di Terni, in vendita e in degustazione al Mercatino Romantico in piazza Europa. Il prodotto dolciario la cui prima ricetta risale a Terni al 1851 e oggi in pista per ottenere l’Igp, Indicazione Geografica Protetta.

Terre di San Valentino Festival ha pensato anche ai bambini creando un’area di intrattenimento a loro dedicata e aperta tutti i giorni della rassegna dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. I protagonisti saranno intrattenimento con spettacolo, giochi, sculture di palloncini, baby dance, truccabimbi e laboratori. All’interno del ricco cartellone di Terre di San Valentino Festival dal 13 al 16 febbraio si terrà anche la mostra mercato cioccolato: Cioccolentino che quest’anno compie 17 anni. Tema di questa edizione è “L’amore supera la fantasia”, per celebrare la capacità dell’amore di andare al di là dei sogni, di essere ancora più bello quando è vissuto che quando è solo immaginato. L’amore più bello non è quello delle fiabe o dei grandi romanzi, ma quello che si vive giorno dopo giorno, mano nella mano, affrontando insieme i momenti amari e assaporando insieme quelli dolci.