domenica 16 Gennaio 2022 - 20:17
2.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Terni, ruba in un negozio ma trova il padrone che lo insegue

Un pregiudicato 46enne siciliano si è introdotto di notte in un esercizio commerciale del centro storico, ma il il proprietario capita per caso e lo becca meno passa una macchina dell'Arma. È ai domiciliari

TERNI – Pur sempre ladri, ma un tantino sfigato. La notte scorsa i Carabinieri di Terni hanno arrestato in flagranza per furto aggravato un 46enne pluripregiudicato, bloccato per strada mentre fuggiva dopo aver forzato e rubato il fondo cassa di un negozio del centro storico cittadino.
A notte fonda, l’equipaggio di una “gazzella” del Nucleo radiomobile della Compagnia di Terni, mentre pattugliava il centro storico ternano, ha intercettato un uomo che correva per strada inseguito da un altro. Dopo averli fermati entrambi, i militari hanno accertato che il primo era l’autore di un furto con scasso di un negozio poco distante che, casualmente sorpreso dal secondo, ossia il proprietario del negozio stesso, si era dato a precipitosa fuga a piedi.

Il ladro, un 46enne di origini siciliane, ma residente a Terni e già noto in quanto autore di numerosi furti, forzata la porta secondaria del negozio ed impossessatosi del fondo cassa, si è visto scoperto dal proprietario che era tornato per caso presso il suo negozio. La fuga del ladri è pero finiti male perche ha incappato in una delle tante pattuglia dei Carabinieri che presidiano il territorio. I militari, dopo aver restituito il denaro rubato al legittimo proprietario (poco meno di 100 euro) hanno arrestato il pluripregiudicato per furto aggravato, conducendolo agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa della direttissima di oggi.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Andrea Giuli
Redattore

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi