CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, rapina in banca con il taglierino: i malviventi chiudono in bagno i dipendenti e fuggono con 130.000 euro

EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, rapina in banca con il taglierino: i malviventi chiudono in bagno i dipendenti e fuggono con 130.000 euro

Redazione
Condividi

La banca rapinata

TERNI – Ammonta a circa 130 mila euro il bottino di una rapina messa a segno, nel primo pomeriggio di venerdì, nella filiale del Monte dei Paschi di Siena in via Lungonera, a Terni. Sul colpo sono in corso indagini della polizia. Due persone a volto coperto, una delle quali armata di taglierino, sono entrate all’interno dei locali dopo la chiusura mattutina. Mentre nella banca c’erano solo dei dipendenti che sono stati chiusi in bagno. I malviventi avrebbero agito rapidamente, impossessandosi dei soldi per poi fuggire con il bottino. In base a quanto emerso finora dall’indagine i rapinatori sono entrati dal retro dell’istituto di credito dopo avere tagliato un vetro.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere