CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, promozione del cinema umbro al Centro Multimediale: “Verso la rinascita”

Terni Cultura e Spettacolo

Terni, promozione del cinema umbro al Centro Multimediale: “Verso la rinascita”

Redazione
Condividi

TERNI – Si è svolta questa mattina la conferenza stampa che presenta in anteprima il cortometraggio di promozione dell’Umbria, del cinema in Umbria e dei professionisti del cinema umbri alla presenza del vicesindaco Andrea Giuli, del presidente dell’associazione Mestieri del Cinema Umbri, Federico Menichelli; del vicepresidente della Camera di Commercio di Terni Giuseppe Malvetani; del produttore, attore e regista Massimo Massari. “Questo lavoro svolto dall’associazione costituisce una piccola grande svolta – ha detto l’assessore comunale Giuli intervenendo in apertura – rispetto al sonno che gli spazi hanno vissuto per troppo tempo. Si tratta di una prima pietra per la rinascita del Centro Multimediale di Terni. Non è una sfida facile e l’intenzione è quella di ripartire passo dopo passo grazie alla volontà congiunta di amministrazione e associazioni”.

L’associazione nata da pochi mesi e già composta da oltre 100 iscritti – ha spiegato Menichelli – unisce tanti residenti umbri con un patrimonio di esperienze che non hanno potuto esprimere in casa la propria identità. Il nostro obiettivo è quello di difendere, proteggere, cercare intelligenza e cultura in casa nostra”.

Oltre ai soci dell’associazione, al corto hanno partecipato diversi attori umbri (in ordine alfabetico): Claudio Bellanti, Daniele Biagini, Ezio Maria Bruno, Andrea Cagliesi, Valeria Ciangottini, Camilla Ferranti, Giordano Petri, Isabella Orsini, Mirko Petrini, Eleonora Pieroni, Lucia Rossi, Serena Saitta, Graziano Maria Scarabicchi, Alfiero Toppetti. Dal 25 ottobre il corto sarà lanciato in rete attraverso i social cosicché tutti potranno vederlo e renderlo un prodotto virale.

La Camera di Commercio di Terni ha assicurato il proprio sostegno anche economico per questa iniziativa che tenta di rilanciare le produzioni audiovisive nel territorio.
A sorpresa tra gli ospiti è apparso il celebre trombettista Nello Salza che ha suonato nei più importanti teatri del mondo, per le colonne sonore di innumerevoli film internazionali e principalmente con Ennio Morricone; si è distinto per la collaborazione con Nicola Piovani per la colonna sonora del film  La vita è bella, vincitore del Premio Oscar nel 1999.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere