CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, processo percolato: chiesto il proscioglimento per Di Girolamo, Bucari e altri 15

Politica

Terni, processo percolato: chiesto il proscioglimento per Di Girolamo, Bucari e altri 15

Redazione politica
Condividi

Leopoldo Di Girolamo

TERNI – Nuovo punto a favore, anzi, di riscatto, per l’ex sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo che dopo la piena assoluzione per l’operazione Spada, quella relativa al sistema delle cooperative, incassa un’altra richiesta di proscioglimento. L’ha pronunciata il pm Marco Stramaglia al termine della requisitoria del processo di primo grado sulla vicenda del percolato della discarica di Villa Valle su cui la procura aveva ipotizzato l’artificio frazionamento degli appalti e contestato la turbata libertà degli incanti agli amministratori e ai tecnici comunali dell’epoca. In tutto 17 persone, fra cui il sindaco, l’ex assessore Bucari, un altro dei prosciolti dell’operazione Spada e le due sue intere Giunte.

Il pubblico ministero ha rimarcato l’assenza di qualsivoglia elemento soggettivo, evidenziando come il frazionamento dell’appalto, la contestazione era quella di ‘turbata libertà degli incanti’ – non fosse finalizzato a favorire qualcuno, bensì strettamente legato alle condizioni economico finanziarie dell’ente.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere