CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, pitbull azzanna donna, la padrona insulta la vittima e scappa: rintracciata

Cronaca e Attualità Terni

Terni, pitbull azzanna donna, la padrona insulta la vittima e scappa: rintracciata

Redazione
Condividi
Volanti della Polizia
Volanti della Polizia

TERNI – Il cane pitbull di proprietà di una donna, una sudamericana di 43 anni, ha azzannato una donna provocandole ferita lesioni guaribili in 8 giorni. La padrona dell’animale ha tentato di scappare ma è stata rintracciata dalle telecamere di videosorveglianza poste fuori da una tabaccheria del centro.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, all’uscita dal locale, lo scorso lunedì la proprietaria di un pitbull, con la mascherina abbassata, grida ad alta voce ai clienti in fila di distanziarsi. Le persone si spostano, ma il cane, tenuto a fatica al guinzaglio, si avventa contro una signora e la morde. La donna padrona del cane va via, non prima di aver inveito contro la donna ferita, fra lo stuporte di tutti.

. Le indagini da parte dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, chiamata dagli astanti, hanno condotto all’identificazione della donna. Che nega però l’accaduto, dichiarando che il suo cane non ha attaccato nessuno e che la gente è solo in cerca di soldi, tentando fino alla fine di negare l’evidenza. E’ stata però denunciata per lesioni personali e omissione di soccorso.