CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, percepisce il reddito di cittadinanza ma spaccia eroina in casa: arrestata 52enne

EVIDENZA Terni

Terni, percepisce il reddito di cittadinanza ma spaccia eroina in casa: arrestata 52enne

Redazione
Condividi
Un posto di blocco della Guardia di finanza
Un posto di blocco della Guardia di finanza
TERNI – Una 52enne ternana è stata arrestata per spaccio e dai controlli è merso che percepiva anche il reddito di cittadinanza. E’ il bilancio dell’ultima operazione del comando provinciale della Guardia di Finanza di Terni, che ha dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di C.M., queste le iniziali della donna residente a Terni, dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti.La donna, con precedenti sempre per spaccio, era già stata denunciata dalle Fiamme Gialle nell’ottobre scorso: da lì sono stati avviati indagini, anche mediante attività tecniche telefoniche, che hanno portato alla luce la fitta rete di acquirenti collegati all’arrestata. La donna è stata quindi arrestata e accompagnata al carcere di Perugia, dove tuttora è detenuta in attesa di giudizio.

Reddito di cittadinanza I successivi approfondimenti hanno permesso di accertare che la stessa, non dichiarando alcun reddito, risultava percepire il Reddito di Cittadinanza, misura però incompatibile con stato detentivo. Per questo è stata inoltrata segnalazione alle autorità competenti. Per la questione del reddito di cittadinanza, si tratta del quarto caso riscontrato in provincia dalle Fiamme Gialle ternane negli ultimi mesi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere