CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, per sfuggire ai controlli spintona gli agenti: denunciato

Cronaca e Attualità Terni

Perugia, per sfuggire ai controlli spintona gli agenti: denunciato

Redazione
Condividi
Agenti della Polfer
Agenti della Polfer
TERNI – Un ventottenne è stato denunciato a piede libero per non aver fornito al capotreno le proprie generalità durante un controllo. Il giovane di nazionalità nigeriana, in possesso di un regolare permesso di soggiorno e di una carta di identità italiana, viaggiava con un biglietto non valido e per questo il personale di Trenitalia a bordo del veicolo intendeva sanzionarlo. Alla richiesta di documento il ventottenne avrebbe finto di non comprendere l’italiano e alla vista degli agenti della polfer di Perugia ha tentato di scappare spintonandoli, ma è stato fermato, alla fine identificato e pure denunciato per rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e resistenza a pubblico ufficiale. Nei guai anche un altro giovane, un venticinquenne di nazionalità marocchina, trovato a bordo in un treno senza alcun documento, ma che è stato poi identificato nell’ufficio di polizia della stazione di Fontivegge, dove è emerso che lo stesso era gravato da un provvedimento di espulsione dall’Italia ed è stato accompagnato in questura per i provvedimenti conseguenti.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere