CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, per Giorgia Guglielmi ci saranno feste pasquali fuori dal carcere

Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Terni, per Giorgia Guglielmi ci saranno feste pasquali fuori dal carcere

Redazione
Condividi

TERNI – Potrà trascorrere due giorni (la Pasqua e il Lunedì dell’Angelo) presso la Caritas di Perugia, insieme alla figlia di 3 anni, Giorgia Guglielmi, la ventottenne ternana detenuta presso il carcere perugino di Capanne per l’omicidio del suo secondogenito, partorito il 2 agosto dell’anno scorso e abbandonato nel parcheggio di un supermercato di Borgo Rivo.

Si tratta della stessa concessione ottenuta, per tre giorni, a Natale, che il Gup di Terni Federico Bona Galvagno ha consentito, soprattutto a tutela della figlia, in attesa degli sviluppi giudiziari, con il processo per omicidio volontario aggravato, in corso di fronte al tribunale di Terni con le modalità del rito abbreviato.  La prossima udienza si terrà il 26 giugno con l’ascolto dei periti.