CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, Oriente ed esplorazioni nel libro che ripercorre l’avventura terrena di Giuseppe Tucci

Eventi Terni Cultura e Spettacolo Extra

Terni, Oriente ed esplorazioni nel libro che ripercorre l’avventura terrena di Giuseppe Tucci

Andrea Giuli
Condividi

A.G.

TERNI – Ci saranno molte persone e tanti spiriti stasera al locale Il Decumano di Terni, dalle 18.30 in poi, per una serata d’inverno particolare.

L’incontro Ci saranno gli spiriti grandi (e scomodi) di Gandhi, del Dalai Lama, di Julius Evola e Mircea Eliade, di Tagore e Fosco Maraini, di Giovanni Gentile e Giulio Andreotti, dei monaci tibetani. Ma, soprattutto, di Giuseppe Tucci da Macerata. È, dopotutto, in suo onore che stasera due montagnardi, studiosi e viaggiatori marchigiani, Maurizio Serafini e Gianfranco Borgani, presenteranno e parleranno del libro che hanno curato: “Non sono un intellettuale” che raccoglie scritti, lettere, studi, articoli giornalistici dal 1933 al 1977 di Giuseppe Tucci, per le edizioni Arte Nomade.

La personalità di Tucci Tucci è stato un grande personaggio. Riconosciuto come il maggiore orientalista e tibetologo italiano del 900, tra i più importanti in Europa. Viaggiatore ed esploratore indefesso (Cina, Tibet, Nepal, Pakistan, Afghanistan, Iran, Giappone, India, Himalaya), archeologo sui generis, organizzatore infaticabile di Centri Studi, Istituti di ricerca, fondatore di musei, tutte iniziative improntate alla ricerca sulle civiltà, le religioni, i paesaggi, le lingue d’Oriente. Docente universitario, personalità incatalogabile e anche controversa, buddhista, era convinto di essere la reincarnazione di un tibetano. Fu uno scienziato, senza esserlo. Un uomo dottissimo, un curioso inesauribile, un eccentrico che puntava all’equilibrio dell’essere. Un esploratore, un errante alla ricerca dell’unità dello spirito. E stasera aleggerà in via Garibaldi. Tucci morí novantenne nel 1984 in un paesino sulle colline laziali.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere