CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, oltre 9 milioni per l’accoglienza dei migranti nel nuovo bando

Cronaca e Attualità Terni

Terni, oltre 9 milioni per l’accoglienza dei migranti nel nuovo bando

Redazione
Condividi

(Foto Elisabetta Lomoro- Diocesi Terni Narni Amelia)

TERNI – La prefettura di Terni ha dato avvio al nuovo bando per l’accoglienza dei migranti: 9 milioni di euro per una “gara europea a procedura aperta per la conclusione di un accordo quadro per l’affidamento dei servizi di gestione di centri di accoglienza costituiti da singole unità abitative con capacità ricettiva fino ad un massimo di 50 posti complessivi”.

Fabbisogno Stimato un fabbisogno di circa 600 posti, viene indicato in 7884000 euro per la gestione delle unità migranti, spesa complessiva appunto di totali 9 milioni. All’importo si arriva dal prezzo di gara pro capite al giorno, moltiplicato per il numero di posti ipotizzati, per la durata di due anni. Nella cifra rientrano i kit telefonici (360.000 euro) e 1,1 milioni (non soggetti a ribasso) per il cosiddetto pocket money (2,5 euro a persona al giorno fino ad un massimo di 7,5 a famiglia), per il numero massimo di 600 giorni e per due anni. Fino al 15 aprile potranno essere presentate le offerte, il 18 aprile si apriranno le buste. Attualmente sono circa 1000, divisi in 7 comuni, i migranti assistiti in provincia nei progetti Sprar  e nei Cas.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere