CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, “Notte azzurra”, sport in passerella per i bambini delle scuole

Terni Sport Altri

Terni, “Notte azzurra”, sport in passerella per i bambini delle scuole

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Oltre 500 ragazzi, 15 discipline tutti gli impianti sportivi di una zona, quella di Borgo Rivo, che conta quasi 30.000 abitanti. Il 21 e 22 settembre va in scena “Street Sport Events – Notte Azzurra”, con base al centro commerciale Il Polo, dove c’è il Museo degli Azzurri d’Italia. L’iniziativa, sostenuta dalla Confcommercio, è stata presentata proprio nella sede dell’ente, alla presenza di Stefano Lupi, presidente provinciale dello stesso e delegato provinciale Coni,  di Silvano Pani, ex campione italiano di Sci e presidente ternano degli azzurri d’Italia, Elena Proietti, assessore allo Sport del Comune di Terni, Stefano Fatale, assessore al Commercio del Comune di Terni, Mauro Esposito responsabile dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Giovani, sport e territorio. “Ho voluto mettere insieme tante discipline in questa che è la prima manifestazione del genere in Italia, per far avvicinare i ragazzi allo sport, come è stato per me. Siamo andati ad un passo dal cancellarla dopo due anni, ma alla fine ce l’abbiamo fatta grazie anche ad un contributo privato ed ora avremo 500 bambini coinvolti, sarà straordinario. Stefano Lupi sottolinea come “L’iniziativa mette insieme i bambini, un quartiere che è quasi una città, una location importante e coinvolge quasi tutto il giorno gli impianti sportivi del territorio”. Mauro Esposito, dell’ufficio regionale scolastico spiega che “non potevamo come ufficio scolastico non appoggiare una iniziativa di questo genere”.

Assessori. Elena Proietti, che è donna di sport oltrechè assessore spiega: “Per me come persona lo sport è vita, vorrei tramandare questa passione a quanta più gente possibile”. E sottolinea: “Non esistono sport minori, ne esistono con minore risalto mediatico. Ma lo sport lo fanno le persone che lo praticano, sarà bello vederne tanti insieme”. Stefano Fatale, assessore al commercio sottolinea l’importanza di coinvolgere il quartiere: “500 persone significano famiglie, bambini e commercio, in un quartiere che va rilanciato. Inoltre il binomio sport-bambini è sinonimo di festa, quindi è ancora più bello”.

Premiazione. Saranno premiati sabato 22 tre medagliati ternani: Ilaria Giunchiglia (tiro a volo dinamico), Matteo Mulas (canottaggio) e Riccardo Menciotti (nuoto paralimpico)

Scuole e sport. Saranno coinvolte le scuole Media Giovanni XXIII, media Fatati, primarie Campomaggiore, Campitello, Gabelletta, Cesi scalo. Nei seguenti sport:pattinaggio, ciclismo, basket, pallavolo, rugby, tiro con l’arco, calcetto, nuoto,judo, bocce, danza sportiva, scacchi, giochi popolari.

E’ stato indetto un concorso di elaborati “Dipingi il tuo sport” riservato alle scuole. I migliori elaborati verranno premiati ed esposti presso il Centro commerciale Il Polo, sede della mostra permanente fotografica degli Azzurri d’Italia sezione di Terni.

Il programma Venerdì 21 settembre 2018. Ore 8,30: inizio attività con le scuole. Gli studenti saranno accompagnati presso i diversi impianti sportivi per praticare le discipline sportive. Le attività andranno avanti per tutta la giornata. Sabato 22 settembre 2018
Ore 8,45: inizio attività sportive presso il Centro commerciale Il Polo. Ore 18,00: Premiazioni presso il centro commerciale Il Polo. Verranno premiati tutti gli studenti delle scuole partecipanti ed i vincitori del concorso “ Dipingi il tuo sport”. Silvano Pani, presidente Azzurri d’Italia sezione di Terni, premierà gli azzurri Ilaria Giunchiglia, Matteo Mulas e Riccardo Menciotti. Alle 19.30 il concerto dei Daje Gas.