sabato 25 Giugno 2022 - 21:26
30.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Terni, nascondono droga al cimitero, arrestati due spacciatori: avevano 43 ovuli di cocaina

I due, entrambi cittadini albanesi di 27 e 29 anni, sono stati fermati a bordo dell’auto con la quale erano arrivati a Terni

TERNI – Durante i servizi di osservazione e pedinamento, due uomini sono stati arrestati in flagranza di reato per detenzione e spaccio, in quanto sorpresi mentre cedevano stupefacente, parte del quale era stato occultato, poco prima, tra le sterpaglie nei pressi del cimitero comunale. I due, entrambi cittadini albanesi di 27 e 29 anni, sono stati fermati a bordo dell’auto con la quale erano arrivati a Terni e durante la perquisizione, dietro lo sportellino del carburante, sono stati rinvenuti degli involucri di cocaina, come quella occultata nelle sterpaglie, per un totale di 43 ovuli dal peso di circa 25 grammi. Al termine della direttissima, è scattato per entrambi il divieto di dimora a Terni.

Altri due denunciati

In manette anche un ternano di 34 anni, con un precedente per droga, trovato, a seguito di perquisizione domiciliare, con oltre 180 grammi, tra hashish e cocaina e con un bilancino di precisione. Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari. I due denunciati in stato di libertà sono invece un 30enne di Napoli ed un ternano di 28 anni, ai quali sono stati sequestrati in totale 60 grammi di marijuana, oltre 40 grammi di hashish e alcuni grammi di cocaina.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]