CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni in lutto, muore l’ex assessore comunale Carla Riccardi

Cronaca e Attualità Terni Politica

Terni in lutto, muore l’ex assessore comunale Carla Riccardi

Andrea Giuli
Condividi

Carla Riccardi

TERNI – Una bella donna, volitiva, gentile, con le idee chiare. L’ex assessora alla scuola del Comune di Terni, la professoressa Carla Riccardi, è morta nelle ore scorse, mentre era in vacanza in Trentino. Aveva 61 anni.

Membro della giunta Di Girolamo fino all’ottobre scorso, era malata da tempo e, nonostante la malattia implacabile, tra alti e bassi aveva svolto con la consueta determinazione il suo lavoro fino a quando era stato possibile. Preside, assai attiva e stimata, della scuola media de Filis, l’ultimo scorcio del suo mandato assessorile era stato segnato da varie polemiche e incomprensioni. Poi, il rimpasto di Giunta voluto dal sindaco e la sua estromissione. Quando, probabilmente, la lotta contro la malattia era diventata inclemente. Ciò nonostante, e malgrado i segni evidenti della tribolazione fisica, la Riccardi aveva cercato fino in ultimo di mantenere grinta e gentilezza insieme. I funerali si svolgeranno mercoledì 16 agosto, alle ore 10, presso la chiesa di San Giuseppe lavoratore. Alla famiglia di Carla Riccardi le condoglianze sincere de lanotiziaquotidiana.it.

Il sindaco Queste le parole del sindaco Di Girolamo: “Apprendo con grande dolore la scomparsa prematura di Carla Riccardi persona perbene e di grande valore umano e professionale. Ho avuto modo di conoscere e apprezzare la sua solidità, la sua tenacia, la sua capacità di continuare a cogliere gli aspetti positivi delle situazioni, anche nel periodo nel quale il suo stato di salute non le ha dato tregua. La morte di Carla Riccardi – sottolinea – è una perdita per il mondo della scuola, dove per anni ha saputo ricoprire con capacità, autorevolezza, attenzione per gli altri, prima il ruolo di insegnante e poi di dirigente scolastico. E’ una perdita per la città perché Carla è stata sempre mossa da un forte senso civico e di servizio per la comunità, queste sono state anche le cifre che hanno caratterizzato la sua esperienza di amministratore pubblico dove si è spesa con generosità e dedizione. A nome mio – conclude -e dell’intera giunta siamo vicini alla famiglia e alle tante persone che l’hanno stimata e apprezzata”.

 

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere