CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, il ‘misto’ attacca: “Saltamartini vero sindaco, deleghe decise al pub”

EVIDENZA Cronaca e Attualità Video Attualità Terni Extra La Notizia Quotidiana TV

Terni, il ‘misto’ attacca: “Saltamartini vero sindaco, deleghe decise al pub”

Redazione
Condividi

Da sinistra Emanuele Fiorini e Annamaria Leonelli, insieme a Michele Rossi

TERNI– Maggioranza del sindaco Latini appesa ad un filo. Dopo il rimpasto annunciato questa mattina e la contemporanea uscita di Anna Maria Leonelli dalla Lega, oggi poimeriggio i consiglieri del gruppo misto Fiorini, Pincardini, Leonelli e il consigliere di Terni Civica Michele Rossi hanno effettuato un sit in davanti a Palazzo Spada annunciando

Fiorini. Mister preferenza Fiorini annuncia l’occupazione di Palazzo Spada lunedì alle 15 se il sindaco non convocherà un vertice di maggioranza e bloccherà le deleghe assegnate: “Guardacaso, venerdì il sindaco si è incontrato con la Saltamartini al Met (noto locale del centro ndr) e oggi le deleghe e il rimpasto. Ma chi è il sindaco di Terni? Latini o Saltamartini”

Leonelli e Rossi. Annamaria Leonelli ha ribadito di aver deciso di lasciare la Lega “perchè la città è ferma, mentre c’è molto da lavorare”. Michele Rossi, di Terni Civica è di nuovo rimasto fuori dalla Giunta e parla di “Tradimento, noi abbiamo contribuito all’elezione di Latini e non abbiamo ricevuto niente di nuovo”, minacciando di lasciare la maggioranza”.

Le interviste complete nel video