CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, minaccia barista e le sfascia il locale: arrestato rapinatore tossicodipendente

Cronaca e Attualità Terni

Terni, minaccia barista e le sfascia il locale: arrestato rapinatore tossicodipendente

Redazione
Condividi

TERNI – Almeno sei colpi messi a segno in due mesi, da agosto allo scorso sabato sera, ma per un uomo, un ternano di 50 anni, tossicodipendente, adesso l’avventura è finita perché è stato arrestato dopo aver spaccato la vetrina di un bar dell’area di servizio in via Borzacchini a Terni. Una irruzione che è cominciata con le minacce di morte alla titolare, pare con una pietra in mano ed è proseguito con il furto dei soldi. La titolare è comunque riuscita a dare l’allarme e da lì è arrivata la volante.

Foto spaccata 2Gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico coordinati dal dirigente Enrico Aragona e dal commissario Anna Maria Mancini seguivano  l’uomo da tempo in quando la sua faccia era comparsa nelle telecamere di sorveglianza di diversi esercenti, tutti rapinati allo scopo di rifornirsi del denaro necessario per comprare la droga. L’uomo ha provato a fuggire, ma è stato raggiunto e per lui sono scattare le manette per rapina impropria e resistenza e messo a disposizione del pm Barbara Mazzullo. Non è escluso che il questore Camini Belfiore disponga per lui misure particolari, come per esempio limitazioni nell’uscire di casa e nelle frequentazioni.Fra gli oggetti rubati dall’uomo nel corso dei colpi anche un viiolino appartenente ad una bambina.

Rapinatore arrestato. Una seconda operazione ha visto finire in manette un quarantenne ternano, con precedenti per droga. che ha tentato di rapinare un uomo di 74 anni mentre faceva benzina alla stazione di servizio di via XX settembre. Gli ha rubato il portafogli all’interno dello sportello e la vittima l’ha rincorso. Anche in questo caso è intervenuta la Volante. Per il rapinatore denuncia per furto pluriaggravato.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere