CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, lutto nel mondo dell’imprenditoria: è morto Carlo Iosa

Economia ed Imprese Terni

Terni, lutto nel mondo dell’imprenditoria: è morto Carlo Iosa

Redazione economia
Condividi

Carlo Iosa

TERNI – Lutto nel mondo imprenditoriale ternano per la scomparsa a 85 anni di Carlo Iosa fondatore dell’azienda Iosa Carlo Srl, attiva nel settore dello smaltimento dei rifiuti industriali. Nel 1960 ha iniziato l’attività di imprenditore nell’edilizia acquistando il suo primo camion e raccontava sempre, sorridendo, che pagò il tabaccaio con una cambiale per acquistare le cambiali che gli occorrevano per comprare il camion Lancia Esatau. Grande sognatore, guidato da istinto, caparbietà e passione, con la sua semplice licenza elementare nel 1963 ha dato il via al suo grande sogno. Negli anni ha realizzato importanti opere a Terni (tunnel di accesso alla città, campi sportivi, opere stradali e altro).

La storia Negli anni ‘80 fu uno tra i primi imprenditori in Italia a percepire che i rifiuti sarebbero stati a breve un problema e decise di convertire totalmente la sua azienda allo smaltimento dei rifiuti industriali. Azienda che è arrivata a dare lavoro a circa 200 dipendenti. Naturalmente seguiva con grande passione le gesta sportive del nipote, Danilo Petrucci pilota di MotoGP, attualmente impegnato a Misano per il Gran Premio di San Marino. I funerali si terranno sabato 12 alle ore 10.30 nella chiesa di Campitello.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere