CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, barista lo invita ad indossare la mascherina e viene accoltellato

Cronaca e Attualità Terni

Terni, barista lo invita ad indossare la mascherina e viene accoltellato

Redazione
Condividi

Una Volante della Polizia

TERNI–  Ancora un episodio di violenza relativo al mancato uso della mascherina. L’episodio, raccontato dalla Questura, è avvenuto lo scorso 27 settembre ed ha avuto come esito l’accoltellamento di un avventore di un bar da parte di un altro cliente, poi fuggito. L’aggressore, un 33enne di origine sudamericana, era entrato al bar privo di mascherina continuando  a non indossarla nonostante i ripetuti inviti della cassiera la quale,  a un certo punto, si era vista costretta ad invitarlo  ad uscire dal locale.

Discussione Nella tarda serata del 27 settembre la Volante interveniva presso un bar cittadino dove un cliente era stato accoltellato da un altro avventore, nel frattempo datosi alla fuga. Nel corso della discussione un altro cliente, ignaro di quanto stesse accadendo, era entrato nel  locale dirigendosi verso la cassa per pagare. Il sudamericano lo ha scambiato per un buttafuori e lo ha prima spintonato contro il muro e poi ha estratto un coltello dalla tasca superiore dei pantaloni e lo ha colpito con esso al collo.  Il ferito iniziava a sanguinare e, fortunatamente, riportava una ferita superficiale, mentre il suo aggressore, trascinato fuori, si è dato alla fuga.

La volante della Polizia, visionando l’impianto di videosorveglianza è risalito all’identità del fuggiasco, riconosciuto da un agente che lo aveva enunciato nell’estate 2019 quando, per motivi di gelosia, questi aveva affrontato un uomo colpendolo con una  mazza da baseball. Rintracciato presso la sua abitazione con ancora il coltello indosso, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni personali aggravate e per il porto illegale del coltello.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere