lunedì 14 Giugno 2021 - 01:21
30.7 C
Rome

Terni, le fedi religiose cittadine pregano insieme per pace e ripartenza

TERNI – Il Covid come lo scorso anno non ha fermato il tradizionale appuntamento di preghiera ecumenico, con le fedi religiose presenti in città che si sono ritrovate per un momento comune, per chiedere la fine della pandemia, invocare la pace e la ripartenza della città. Erano presenti a coordinatrice del gruppo interreligioso Rosanna Piloni, l’imam di Terni Mimoun El Hachmi, il pastore valdese Pawel Gaiewski, Duccio Penna della comunità Baha’I di Terni e e due membri della comunità buddista Soka Gakkai.

Sono stati letti brani dai salmi, dalle lettere di  San Paolo, dai testi Bahá’í. Inoltre sono stati recitati i 99 nomi di Dio e passi dai testi buddisti e da quelli di Madre Teresa di Calcutta.

Ognuno dei partecipanti ha sottolineato l’imprescindibilittà dell’aiuto divino per elevare i pensieri, concentrarsi sul bene comune ed agire per raggiungerlo, sottolineando l’importanza di supportarci reciprocamente, perché questo moltiplica l’efficacia delle singole azioni e ci avvia alla prosperità dell’umanità.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi