giovedì 29 Luglio 2021 - 13:31
21.8 C
Rome

Terni, lancia bottiglie e bicchieri al barista: Daspo per un giovane

Il provvedimento, conosciuto anche come 'Daspo Willy', avrà durata di un anno

TERNI – Emesso dal questore di Terni Bruno Failla il Dacur (Divieto di accesso aree del centro urbano) nei confronti del giovane che domenica sera era stato arrestato dalla polizia per aver dato in escandescenze all’interno di un bar del centro città, lanciando bicchieri e bottiglie contro il proprietario, rimasto ferito. Il provvedimento, conosciuto anche come ‘Daspo Willy’, avrà durata di un anno.

Musica L’uomo, dopo che il titolare si era rifiutato di cambiare la musica in sottofondo, aveva anche danneggiato le suppellettili del locale e opposto resistenza al personale di polizia intervenuto sul posto. Al giovane è stata applicata la forma aggravata del provvedimento, che prevede il divieto di accesso nei pubblici esercizi o locali di pubblico trattenimento presenti nel territorio dell’intera provincia di Terni per coloro che siano posti in stato di arresto convalidato dall’autorità giudiziaria.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi