CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, “La vita nelle tue mani”, iniziativa del progetto “From sky to heart”

Terni Varie

Terni, “La vita nelle tue mani”, iniziativa del progetto “From sky to heart”

Redazione
Condividi

TERNI- E’stata presentata “La vita nelle tue mani”,  una delle tanti iniziative previste nell’ambito del progetto From Sky To Heart. E’ un evento promozionale con il quale si intende sollecitare l’attenzione sulla necessità di intervenire in caso di arresto cardiaco improvviso. Infatti solo in Italia oltre 60.000 all’anno ne sono colpite ma di queste 8 su 10 si salvano se si riesce a garantire un intervento tempestivo ed adeguato. Ma, oltre alla capacità di praticare un massaggio cardiopolmonare e  alla  disposizione un defibrillatore, è importante intervenire anche sulla prevenzione. Sono questi i tre pilastri del progetto che vengono riproposti anche nell’evento “la vita nelle tue mani” in programma a Terni sabato prossimo.

From sky to heart ha come testimonial Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello, che ha realizzato lo spot.

Importanza Nella mattinata, proprio a sottolineare l’importanza delle prevenzione e quindi anche del movimento, con partenza alle 10.30 da piazza delle Repubblica si svolgerá una passeggiata per le vie cittadine di 3.5 km organizzata dall’ associazione “strada facendo” che consentirà anche di vedere i luoghi più belli ed interessanti della città. Nel pomeriggio invece a Piazza Tacito dalle 15 per i passanti sarà possibile esercitarsi a fare massaggi cardiopolmonari su manichini e all’uso del defibrillatore. Sarà anche possibile farsi misurare gratuitamente la pressione arteriosa e controllare la glicemia. Inoltre, ancora a sottolineare l’importanza nella prevenzione di una sana alimentazione, saranno offerte ai passanti delle bruschette con sano olio locale.Nel frattempo saranno messi in distribuzione dei cuori di gomma antistress e le offerte saranno completamente utilizzate per l’acquisto di defibrillatori da posizionare la centro di Terni.

Collaborazione A questa specifica iniziativa collaborano, oltre ai promotori e cioè le associazioni l’Aiutarella e Pandora, il Comune di Terni, farmaciAterni, l’ass.ne strada facendo, le infermiere volontarie della CRI, SaveAcademy della UILFPL, Il Centro di Formazione Professionale della Regione Umbria, l’associazione Terni al Centro. Il progetto generale “From sky to heart” che prevede l’arrivo del defibrillatore attraverso un drone viene realizzato con il contributo della Fondazione Carit.