CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, ‘La vita nelle tue mani’: il progetto per la prevenzione dell’infarto

Terni Extra Varie

Terni, ‘La vita nelle tue mani’: il progetto per la prevenzione dell’infarto

Redazione
Condividi

TERNI –  “La vita nelle tue mani”, un’iniziativa nell’ambito del progetto From Sky To Heart e Progetto Vita Terni, sarà anche all’interno del programma di San Valentino di Terni. Si tratta di una serie eventi promozionali – presentati lunedì mattina a Palazzo Spada – per sollecitare l’attenzione sulla necessità di intervenire in caso di arresto cardiaco improvviso. In Italia oltre 60mila persone l’anno ne sono colpite, ma di queste 8 su 10 si salvano se si riesce a garantire un intervento tempestivo e adeguato. Oltre alla capacità di praticare un massaggio cardiopolmonare e all’avere a disposizione un defibrillatore, è importante intervenire anche sulla prevenzione. Sono questi – hanno spiegato gli organizzatori – i tre pilastri del progetto che vengono riproposti anche nell’evento “La vita nelle tue mani”.

Esercitazione Alla presentazione di oggi hanno partecipato il sindaco di Terni Leonardo Latini; Mauro Scarpellini, amministratore unico Farmacia Terni s.r.l.; Antonino Viti, presidente Nazionale ACSI; Angelo Garofalo, vice Presidente Nazionale ADOC; Gino Venturi, Project manager “From Sky To Heart”; Marisol Flores, project manager “Progetto Vita Terni”. Domenica 16 febbraio dalle 10 alle 19 ci sarà un’esercitazione di massaggio cardiopolmonare e di manovre di disostruzione in piazza Tacito, test glicemici, misurazione pressoria e controllo del colesterolo, con Martina Nasoni come testimonial e la collaborazione di FarmaciaTerni, SaveAcademy, CRI Avigliano, CRI Terni, Corpo CRI Infermiere Volontarie, Opera Pia Pubblica Assistenza.

Drone Sarà esposto un drone capace di trasportare i defibrillatori a cura di Siralab Robotics. Sempre il 16 febbraio alle ore 10 un Urban Nordic Walking dal titolo Innamoriamoci di Terni, il movimento come prevenzione a cura di Strada Facendo; alle ore 16 la Fondazione Aiutiamoli a Vivere donerà defibrillatori alla Polizia Municipale e a seguire ci sarà una degustazione di bruschette all’olio d’oliva a cura di CFP Terni. Domenica 23 febbraio è in programma una camminata della salute lungo il fiume Nera, il movimnto inteso come prevenzione, a cura del CIAV, con partenza dal ponte di Torreorsina alle 9.30. Nel mese di marzo seguiranno poi un convegno su Progetto Vita Sport e un’iniziativa legata alle passeggiate con i cani

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere