CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, la storica libreria Alterocca passa al franchising Ubik

Economia ed Imprese Cronaca e Attualità Terni Cultura e Spettacolo Extra

Terni, la storica libreria Alterocca passa al franchising Ubik

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Beh, tutto passa e si trasforma. Figuriamoci i negozi.

La “palla” passa ad Ubik Anche se la libreria Alterocca, in quella vena centrale della città che è corso Tacito, non era un negozio qualsiasi. Era, ma il tempo verbale non è totalmente corretto. La celeberrima libreria ternana, il cui primo embrione risale al 1871 grazie all’infaticabile inventiva di Virgilio Alterocca, infatti cambierà gestione dopo oltre 30 anni. Gli amatissimi Renzo e Gianna che ne guidano i destini dal 1987 lasceranno a fine maggio-primi di giugno (tra la mestizia dei moltissimi e affezionati clienti) per godersi la meritata pensione e lasceranno il passo ad una nuova libreria che – dicono gli attuali gestori – manterrà lo storico nome, ma verrà affidata alle cure della catena libraria in franchising Ubik, appartenente al Gruppo Emmelibri-Messaggerie che possiede in Italia una settantina di punti vendita, tra cui Todi.

I tempi Secondo quanto trapela, ai primi di giugno la libreria chiuderà per lavori di ristrutturazione (il luogo dovrebbe assumere un aspetto più moderno), per poi riaprire dopo pochissime settimane. Sarà gestita, così pare, da due persone – una delle quali lavora attualmente da Alterocca – l’attività dovrebbe svolgersi, tra le altre cose, con orari più flessibili ed anche domenicali.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere