CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, la Maratona di San Valentino nel ricordo di Leonardo Cenci

Terni Atletica Sport

Terni, la Maratona di San Valentino nel ricordo di Leonardo Cenci

Redazione sportiva
Condividi

Leonardo Cenci

TERNI – La maratona che porta il nome della città di Terni e l’eroe perugino uniti insieme. Sarà dedicata a Leonardo Cenci, recentemente scomparso, primo uomo a correre una maratona di New York con un cancro in corso, l’edizione numero 9 della Maratona di San Valentino, in programma il 17 febbraio prossimo. Sono già oltre 1600 le iscrizioni. Nel corso della presentazione, avvenuta a Palazzo Spada, Fabio Laoreti, presidente della Amatori Podistica Terni ha specificato che “Cenci è un amico di tutti i podisti e oggi doveva essere qui per la presentazione”

Fiacconi Fra i nomi in gara ci saranno l’ex azzurra Franca Fiacconi, già vincitrice della Maratona di New York e di quella di Roma e la trentuenne croata Nikolina Sustic, nota per essere la campionessa della 100 chilometri del ‘Passatore’ Ma arriveranno runners anche da diversi parti d’Europa, Stati Uniti, Argentina, Hong Kong e continente africano

Territorio Non sarà come sempre solo sport, ma anche una occasione per conoscere il territorio e anche le sue bontà enogastronomiche: sono state realizzate medaglie in cioccolato e oltretutto sarà offerto il pampepato a tutti coloro che prenderanno parte alla gara. Così l’assessore allo Sport Elena Proietti: “Gli impegni aumentano per lo sport e mi fa piacere perché significa che è vivo. Forse una delle poche cose rimaste tali. Ringrazio i volontari, la maratona è la manifestazione più rappresentativa della città ed è in grado di coniugare turismo, enogastronomia e amore”. Ha poi parlato anche l’assessore al turismo Andrea Giuli: “Si tratta di una manifestazione che cresce per profilo turistico, sociale e sportivo”.

Collaborazione Continua anche la collaborazione con le scuole: alcuni disegni degli alunni sono stati scelti per realizzare magneti la cui vendita sarà destinata all’Onlus benefica de “I Pagliacci”. Il liceo artistico “Orneore Metelli” ha realizzato la grafica della medaglia celebrativa e della t-shirt che verranno consegnate a tutti partecipanti alla maratona. Un concorso di disegno è alla base di una parte del progetto, che coinvolge le scuole ternane con la realizzazione di cartoline a tema, poi c’è la collaborazione dei ragazzi nelle strutture ricettive e di accoglienza a cura dell’Istituto Casagrande-Cesi, degli Istituti Angeloni e Tecnico Tecnologico nel progetto alternanza scuola-lavoro.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere