CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, la mamma del bimbo morto in un sacchetto resta in carcere

Cronaca e Attualità Terni Extra EVIDENZA2

Terni, la mamma del bimbo morto in un sacchetto resta in carcere

Redazione
Condividi

TERNI – Niente domiciliari per la giovane mamma ventisettenne che ormai un mese fa ha abbandonato il suo secondo figlio neonato in un sacchetto fuori dal supermercato provocandone la morte: il tribunale del Riesame ha infatti rigettato la richiesta di scarcerazione presentata nei giorni scorsi dal suo difensore, l’avvocato Alessio Pressi. Resta aperta la possibilità, richiesta dallo stesso legale, del trasferimento in una struttura protetta.