CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, irritante nell’areatore semina il panico al Casagrande-Cesi

Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, irritante nell’areatore semina il panico al Casagrande-Cesi

Redazione
Condividi

Una squadra dei pompieri

TERNI – Questa mattina la chiamata ai Vigili del Fuoco era stata di quelle urgenti: “Correte, c’è una fuga di gas”. All’istituto Casagrande Cesi di Terni è scoppiato il panico perchè alcune persone hanno accusato bruciori agli occhi e alla gola e sono state trasportate in ospedale dal 118. Ma una volta arrivati sul posto, i pompieri di Terni hanno verificato che non c’era alcuna fuga di gas.

Potrebbe trattarsi invece – ma le cause esatte sono in corso di accertamento da parte della Polizia Scientifica e dei vigili del fuoco –  di una sostanza inserita da qualcuno nell’areatore della palestra, particolarmente irritante. Una bravata un pò pesante, dunque. Che in tal caso, uno scopo l’avrebbe raggiunto, quello di far evacuare la scuola e quindi far perdere agli studenti un giorno di lezione.  Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della squadra volante e della Digos.

La Provincia di Terni ha  disposto con un’ordinanza, la chiusura per la giornata di domani ottobre dell’Istituto Casagrande-Cesi  dopo l’indagine effettuata dai Vigili del Fuoco di Terni. L’ordinanza resterà in vigore fino al completamento di tutte le verifiche ispettive.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere