CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, investimento di 3,4 milioni per le nuove reti a banda ultralarga

Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, investimento di 3,4 milioni per le nuove reti a banda ultralarga

Redazione
Condividi

TERNI – Un investimento di oltre 3,4 milioni di euro, che fa di Terni una fra le principali città italiane a poter vantare infrastrutture telefoniche di nuova generazione che sono già pienamente operative al servizio di cittadini e imprese.  Gli interventi infrastrutturali riguardanti la realizzazione delle reti ultraveloci nella città per la telefonia fissa e mobile sono stati illustrati oggi alla presenza di Emilio Giacchetti, assessore all’Ambiente Trasporti e Mobilita’ e  da Massimo Pollara, responsabile Access Operations Umbria di Tim.

“L’Amministrazione comunale esprime soddisfazione nel presentare questo significativo investimento sul fronte delle comunicazioni tecnologiche volto ad implementare i collegamenti di fibra ottica di ultima generazione  – dichiara l’assessore Emilio Giacchetti  –  che andrà a migliorare la vita di cittadini e imprese.  Il rilancio di una città e la sua prospettiva di sviluppo economico, passa anche attraverso le strutture tecnologiche e Terni, in questo senso è una città ricca. Tim e Telecom sono aziende capaci di ricalibrare le proprie politiche sulla base delle esigenze dei cittadini. E’ un onore – prosegue l’assessore – che Terni sia tra le principali città italiane ad avere infrastrutture di rete di TLC moderne che consentono ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi. Ringrazio, quindi, Tim a mio nome e a nome dell’Amministrazione per lo stile impiegato nelle dinamiche di interlocuzione con l’Ente, sintomo di stabilità e serietà professionale”.

Infrastrutture all’avanguardia. “Siamo lieti che Terni sia tra le principali città italiane ad infrastrutture all’avanguardia che consentono ai cittadini di usufruire di servizi innovativi, come ad esempio vedere film in HD e 3D, ascoltare musica in streaming di alta qualità e tutta la potenzialità dei servizi Cloud, che contribuiscono allo sviluppo dell’economia locale – ha dichiarato Massimo Pollara, responsabile Access Operations Umbria di Tim-  nell’ambito del programma nazionale per lo sviluppo delle reti a banda ultralarga fissa e mobile,  Tim ha deciso di dedicare alla città di Terni una quota significativa del proprio piano di investimenti. A Terni la nuova rete in fibra ottica e quella mobile 4G Plus sono già realtà”.
Dall’avvio del progetto che ha visto Tim impegnata nella realizzazione della nuova rete in fibra ottica Ngan(Next Generation Access Network) e di quella mobile 4G a Terni  le reti in banda ultralarga sono già realtà. Per la posa della fibra sono state utilizzate in buona parte le infrastrutture esistenti di Tim e, in caso di scavi, impiegate tecniche innovative (mini trincea e no-dig leggero), minimizzando sia i tempi d’intervento sia l’impatto sulla città. Il programma di copertura della città ha interessato più di 34mila unità immobiliari,  grazie alla posa di oltre 106 chilometri di cavi  in fibra ottica , che collegano 175 armadi alle centrali di Terni Centro, S. Valentino, Rivo e Polimer: è stata in tal modo servita la quasi totalità della popolazione.

Il risultato raggiunto conferma l’impegno di Tim e dell’Amministrazione Comunale per portare la connessione Internet fino a 100 Megabit/s a famiglie e imprese, ponendo in questo modo Terni nell’élite delle città italiane dove sono disponibili i servizi Fibra.  “Con la realizzazione di infrastrutture a rete ultralarga e di soluzioni dedicate –  conclude Massimo Pollara –  viene confermato nella città di Terni il comune impegno nell’innovazione sul territorio e nella diffusione dei servizi che esse abilitano, contribuendo in questo modo alla crescita sostenibile dell’economia locale e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere