CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, il vescovo incontra Prefetto e Questore: “Insieme per i più deboli”

Cronaca e Attualità

Terni, il vescovo incontra Prefetto e Questore: “Insieme per i più deboli”

Redazione
Condividi

TERNI – Giovedì mattina il vescovo della Diocesi di Terni – Narni – Amelia monsignor Giuseppe Piemontese ha incontrato il Questore Antonino Messineo e il personale della Questura ternana in occasione della visita pastorale che monsignor Giuseppe Piemontese sta facendo nelle parrocchie della città e in questo caso nella parrocchia di Sant’Antonio. Ha nella stessa giornata anche incontrato il prefetto Paolo De Biagi.

Ringraziamento Una visita di cortesia, come è stata definita dal vescovo, anche per dire grazie alla Polizia di Stato e gli organi statali per quello che fanno, in uno spirito di collaborazione per operare per un fine comune; un lavoro per molti tratti simile, come ha detto il Questore Messineo, un’unità di intenti, in aiuto dei più deboli e delle persone in difficoltà.Un’occasione per richiamare l’attenzione su alcuni temi di comune interesse per la vita delle comunità cittadina e del territorio provinciale, su problematiche e prospettive che vedono le istituzioni collaborare per il bene comune. A ricordo della visita, il Questore ha consegnato una targa al Vescovo, che ha contraccambiato con un quadro raffigurante il “Cantico delle Creature” di San Francesco.

Dialogo La visita pastorale alle parrocchie della diocesi è un tempo di incontro e dialogo fraterno col vescovo, per confermare la fede, incoraggiare le persone e le comunità immerse nelle sfide del nostro tempo. Una occasione per verificare la qualità della vita cristiana, la vita di fede-speranza-carità nella comunità parrocchiale. Una visita per conoscere, comprendere e vivere insieme alla comunità parrocchiale la bellezza e la gioia della fede, nell’incontro con le differenti realtà che compongono la comunità e condividendo momenti di preghiera e festa.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere