CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, il traguardo di Ivano Mari: 1000 radiocronache al seguito delle Fere

Cronaca e Attualità Terni Narni Orvieto Amelia Extra

Terni, il traguardo di Ivano Mari: 1000 radiocronache al seguito delle Fere

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – Per una sera, la tribuna stampa del Liberati si è trasformata in una sorta di processione festosa. Colleghi, amici, ma anche – per una volta – i calciatori della Ternana in  tribuna, sono venuti a far visita al collega Ivano Mari, 68 anni, voce storica dell’emittente Radio Galileo che ieri, in occasione di Ternana-Ascoli ha festeggiato le 1000 radiocronache dei rossoverdi.

“Ogni volta è la stessa emozione, come la prima – dice – anche se il fisico non è più lo stesso”. Sette anni fa, in un libro, celebrò i suoi 25 anni di radiocronache, cominciati nel campionato di serie C1 85-86, Ternana-Siena 0-0 (presidente Giorgio Taddei, Toneatto appena esonerato, in panchina  Alberto Mari: era la squadra di gente come Raggi, Eritreo, Battella, Bevanati, Picchiante e dei fratelli Spinelli). Ieri l’altro traguardo.

Rarissime le sue assenze: in 31 anni di carriera radiofonica ha macinato chilometri, raccontando la coppa Italia a San Siro, contro il Milan, ma anche le sfide in serie D a Sant’Egidio alla Vibrata, Nereto, Pontassieve, Montesacro. I derby col Perugia e quelli con la Narnese e la Pontevecchio. I fallimenti (due) e le rinascite, le contestazioni e le feste. “Speriamo di poter celebrare questo traguardo con una vittoria”, aveva detto alla vigilia. Così non è stato. Ma ieri, comunque, per lui, l’onore di essere acclamato dallo speaker dello stadio, Enzo Racioppa e di aver ricevuto un applauso dai tifosi.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere