CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, il “mondo magico” della Valnerina sbarca al cinema Politeama

Terni Cultura e Spettacolo

Terni, il “mondo magico” della Valnerina sbarca al cinema Politeama

Andrea Giuli
Condividi

Una scena del film 'Il mondo magico'

TERNI – I canti popolari e i borghi della Valnerina, le sue tradizioni e i suoi riti più antichi, protagonisti del film ‘Il mondo magico’. Proiezione-evento al cinema Politeama di Terni il 22 e 23 ottobre per la pellicola di Raffaele Schettino che ha avuto come set anche il lago di Piediluco e i paesi di Buonacquisto, Castel di Lago ed Arrone.

Il film È questo il cuore del lungometraggio scritto, diretto e interpretato da Raffaele Schettino, girato in parte nella Valnerina ternana, con il coinvolgimento di maestranze ed associazioni locali, di studiosi come Alessandro Portelli e figure importanti per il territorio in questione, come Franca De Sio e Silvia Paparelli (per l’archivio dell’antropologo ed etnomusicologo Valentino Paparelli), e con il sostegno dell’associazione culturale ‘Buonacquisto insieme’. Una pellicola liberamente ispirata ad una storia vera e legata a doppio filo con Terni, in cui il protagonista – il giovane Gianni, originario di Frigento (Av) – nelle sue altalenanti vicende in giro per l’Italia a cavallo fra gli anni ’40 e ’50, vive da vicino un periodo importante per la nostra città: la crisi delle fabbriche e i licenziamenti del 1952-53, con tutte le sue grandi conseguenze sociali ed economiche.  Il mondo magico, che richiama nel titolo ‘Il mondo magico. Prolegomeni a una storia del magismo’ di Ernesto de Martino, pietra miliare dell’antropologia, è un vero e proprio viaggio tra antichi rituali, canti popolari, passioni e maledizioni.

Le proiezioni Già premiato con il Platinum remi awards alla 49 edizione al Worldfest di Houston-Texas e il best directing al Rome web awards, il film verrà proiettato al Cityplex Politeama Lucioli, in largo Falchi, sabato 22 ottobre (alle 21) con un’anteprima-evento che vedrà sul palco il regista Raffaele Schettino, i Cantori della Valnerina, Franca De Sio e Silvia Paparelli (moglie e figlia dell’antropologo Valentino Paparelli), l’attrice Mara Calcagni.
Una seconda proiezione si terrà ido Enrica 23 ottobre (alle 16), sempre al Cityplex Politeama Lucioli. Il prezzo di ingresso è di 7,50 euro, ma vi sono delle promozioni: 5,50 euro per i primi 30 ingressi, under 20 e over 60.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere