CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, il centrodestra per Latini fa la presentazione unitaria, distinguo nei simboli

Terni Politica Extra

Terni, il centrodestra per Latini fa la presentazione unitaria, distinguo nei simboli

Andrea Giuli
Condividi

Palazzo Spada, sede del Comune di Terni

TERNI – È stata dura, ma, in qualche modo ce l’hanno fatta. E niente non è.

Conferenza stampa unitaria Venerdì mattina, alle 11, a palazzo Spada il centrodestra ternano si presenterà unito in spirito, presenza e simboli alla conferenza stampa, appunto unitaria, della coalizione a sostegno della candidatura a sindaco di Terni del leghista dal volto buono, l’avvocato 44enne Leonardo Latini, detto Lallo. Saranno presenti anche gli esponenti della lista civica “Terni Civica” e della lista del “Popolo della famiglia”. Alla conferenza stampa saranno presenti, tra gli altri, i coordinatori e referenti regionali di Fdi, Franco Zaffini, di FI, Catia Polidori e della Lega, Stefano Candiani. Oltre, naturalmente, allo stesso candidato Latini e agli esponenti locali e nazionali umbri dei singoli partiti. Nella nota si legge di una “coalizione che si propone come unica e valida alternativa ai governi di centrosinistra che negli ultimi venti anni, tra mala gestio e inchieste giudiziarie, hanno portato la città al dissesto finanziario”.img_6806

I simboli e i cognomi Una curiosità che non sarà fondamentale, ma che comunque è sintomatica, visiva e grafica spia di una fase di non trascurabili distinguo tra Forza Italia e Lega, tanto a livello locale quanto nazionale: nei simboli delle tre liste politiche e tradizionali del centrodestra, sia Lega che FdI hanno la dicitura “per Latini sindaco” , Forza Italia “Berlusconi per Terni” e non “Berlusconi per Crescimbeni” come nel 2014. Il cognome di Latini è anche contenuto nel simbolo del Popolo della famiglia. Quisquilie e pinzellacchere. Diciamo.

 

 

 

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere