CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, HOPE. art call per le popolazioni colpite dal sisma

Eventi Terni Cultura e Spettacolo Varie Extra Città

Terni, HOPE. art call per le popolazioni colpite dal sisma

Redazione cultura
Condividi

TERNI – Da tempo promotrici di iniziative di solidarietà in favore delle popolazioni colpite dal terremoto, con particolare attenzione alla creatività e al patrimonio artistico e culturale, UIL UNSA Umbria, FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e UIL di Terni, ricordano il bando di selezione di opere d’arte per l’asta benefica 73.36 Amatrice e dintorni e il concorso letterario #OneMoreBrick, entrambi ancora partecipabili.

HOPE. bando a partecipazione gratuita, rientra nelle attività principali del sindacato e fa riferimento alla speranza: nella vita, nel futuro, nella ricostruzione, nella possibilità di ricominciare nonostante gli eventi avversi. Affinché l’arte e la creatività diventino i mezzi per contrastare la distruzione, l’oblio, la paura e la rabbia. Il bando è rivolto ad artisti visivi chiamati a partecipare con il loro operato in relazione soprattutto al sisma, perché l’arte, la creatività e il talento siano mezzi di ricostruzione attiva. Gli artisti possono partecipare alla selezione con dipinti (eseguiti con qualsiasi tecnica), fotografie, sculture, installazioni. I lavori, quattro al massimo, possibilmente almeno due, vanno inviati via entro e non oltre il 28 febbraio all’indirizzo: info.caf.tr@gmail.com. Fra le opere proposte verrà operata una selezione che porterà all’allestimento di una mostra collettiva negli spazi del NUOVO CAF di Terni. Per ogni artista selezionato sarà esposta una sola opera. Prevista per i partecipanti anche la possibilità di veder pubblicata la propria opera all’interno del volume in abbinamento al concorso letterario #OneMoreBrick, i cui ricavati della vendita verranno devoluti in beneficienza alle popolazioni terremotate. L’inaugurazione di HOPE. si terrà venerdì 17 marzo alle ore 16.30. Le opere resteranno in esposizione fino a venerdì 14 aprile. Ingresso libro. Orario di apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19.

QUI il bando completo

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere