martedì 30 Novembre 2021 - 06:52
0.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Terni, donna incinta e ragazzina tentano furto in viale Trento ma finiscono in manette

Avevano cercato di forzare la serratura di una casa ma il proprietario ha sentito il rumore sul pianerottolo e chiamato la Polizia. La maggiore delle due aveva già alle spalle 13 precedenti arresti sempre per lo stesso reato.

TERNI –  Erano da tempo dedite al furto nelle abitazioni, ma stavolta a due donne, una in sttao interessante e l’altra  di appena 16 anni, di origine nomade è andata male. Le due, provenienti da Roma, hanno tentato di introdursi domenica mattina in un condominio di viale Trento ma sono state notate da un residente, che ha sentito rumori sul pianerottolo  e le ha viste aggirarsi con fare sospetto per verificare se vi fossero persone all’interno.

Da lì la chiamata alla Polizia che è giunta sul posto con la Squadra Volante. Gli accertamenti hanno portato a scoprire che l’abitazione dell’uomo era stata forzata: le due donne infatti avevano tentato di rompere il blocchetto della serratura della porta due utilizzando un cacciavite e una chiave inglese. Inoltre la donna maggiorenne è risultata già arrestate e denunciata per furto 13 volte in giro per l’Italia e la stessa ragazzina aveva precedenti penali. Lo stato interessante ha evitato l’arresto alla donna più grande, entrambe state denunciate all’Autorità Giudiziaria e gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Emanuele Lombardini
Giornalista, cittadino d'Europa

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi