CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, coppia di giovani ladri presi: determinante la segnalazione di un cittadino

Cronaca e Attualità Terni

Terni, coppia di giovani ladri presi: determinante la segnalazione di un cittadino

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Coppia furtiva, nel senso di ladri, di nuovo in azione. E, di nuovo, le pattuglie dei carabinieri, nel corso delle operazioni di controllo del territorio, hanno potuto ancora una volta contrastare efficacemente i fenomeni predatori, anche grazie al prezioso contributo dei cittadini.

Presi a Piediluco Lunedì sera, infatti, i carabinieri di Piediluco hanno beccato ed arrestato un uomo ed una donna che avevano già messo a segno due colpi in abitazione, tentandone un terzo. La coppia, un 26enne ed una 23enne entrambi ternani e già noti alle forze dell’ordine, pensava ormai di averla fatta franca quando, a poche curve dall’abitazione della donna, si è trovata davanti l’equipaggio dell’Arma. I due, muovendosi a bordo di un’autovettura presa a noleggio, erano entrati in due abitazioni di Piediluco dalle quali avevano sottratto refurtiva per circa 1.500 euro, per poi bloccarsi al terzo obiettivo, una casa di Papigno dove l’attivazione dell’allarme li aveva messi in fuga. Ma il ritorno a casa è terminato prima del previsto grazie all’indicazione di un cittadino che al 112 aveva segnalato una vettura sospetta nei pressi del lago. I due, bloccati all’altezza del cimitero di Piediluco, dopo aver tentato inutilmente di ingannare i militari, cercando di farsi passare per una coppietta in vena di effusioni, hanno dovuto arre darsi all’evidenza dei fatti quando i carabinieri, dopo averli incalzati, hanno trovato la refurtiva nell’autovettura.
La giovane coppia, arrestata per furto aggravato in concorso, è stata messa ai domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa della convalida di oggi. Il bottino dei furti è stato riconsegnato ai legittimi proprietari.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere