CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, convincono un anziano ad aprire un mutuo e si prendono i soldi: coppia nei guai

Cronaca e Attualità Terni

Terni, convincono un anziano ad aprire un mutuo e si prendono i soldi: coppia nei guai

Redazione
Condividi
Un posto di blocco dei carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri

TERNI – Manette per due uomini, un trentenne, per il quale è stato emesso un ordine di custodia cautelare in carcere essendo già detenuto a Terni ed una ventisettenne ternana anch’essa, già nota alle forze dell’ordine, quest’ultima condannata ai domiciliari. I carabinieri della stazione di Papigno li hanno fermati in quanto la coppia, in concorso fra loro, ha abusato di un uomo di 65 anni loro vicino di casa ed approfittando dello stato di malattia e sofferenza nel quale versava, lo hanno convinto ad accendere un mutuo trasferendo poi la somma mutuata (di poco inferiore ai 10.000 euro) nei rispettivi conti correnti equamente ripartita.

Truffa La truffa, durata alcuni mesi, è stata architettata dopo che i due erano statu presentati all’uomo, bisognoso di qualcuno che lo sostenesse nei lavori di casa e nelle attività ordinarie ed avevano iniziato  ad aiutarlo amichevolmente nelle faccende domestiche. Una volta acquisita la sua fiducia, lo hanno indotto  lo convincevano  “accendere” un finto mutuo con periodici versamenti di denaro, che finiva invece nelle “tasche” della coppia.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere