CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, controlli antidroga: fermati in cinque appena scesi dal treno

Cronaca e Attualità

Terni, controlli antidroga: fermati in cinque appena scesi dal treno

Redazione
Condividi

TERNI – Il fiuto del cane “Nettuno” ha permesso oggi pomeriggio la segnalazione di cinque viaggiatori sorpresi in stazione scesi allo scalo di Terni e provenienti da diversi scali (Roma, Rieti e Perugia) in possesso di droga per uso personale: in tutto si tratta di cinque persone, fra cui un tunisino.

Il tutto nell’ambito dei controlli straordinari  disposti dal questore Antonino Messineo – in linea con le direttive del ministro dell’interno Matteo Salvini recepite dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica -, coordinati dal capo di Gabinetto della questura Giuseppe Taschetti e attuati da polizia di Stato (squadra Volante, Rpc, unità cinofila ‘Enduro’ proveniente da Nettuno), polizia locale, guardia di finanza e carabinieri.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere