CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, Consulta Integrazione, Hotico attacca: “Estromessa perchè non andavo bene”

Cronaca e Attualità

Terni, Consulta Integrazione, Hotico attacca: “Estromessa perchè non andavo bene”

Redazione
Condividi

TERNI – La ormai ex presidente della Consulta per l’Integrazione Maria Hotico dice la sua relativamente alla decisione del Comune di estrometterla dalla presidenza a seguito del cambio di residenza (da Terni a Narni): “Sono stata estromessa perchè probabilmente non andavo bene- spiega – e credo che questo regolamento sia stato male interpretato: nel regolamento si parla di requisiti per candidarsi alla Consulta e io quelli li avevo quando sono stata eletta, non si parla in alcun passo di decadenza col mandato in corso ed inoltre decadere perchè si cambia residenza non  è giusto. Se il regolamento è sbagliato e va cambiato, è la Consulta nei suoi membri che lo cambia, non certo il Consiglio Comunale che può decidere chi può decadere e chi no a piacimento”.

LEGGI QUI: HOTICO DECADE: ORA VIVE A NARNI

Ma l’affondo è ancora più pesante: “Chi sono coloro che hanno deciso questa cosa? – scrive – per quale motivo? Sottolineo inoltre che se anche tutto questo fosse incluso nel regolamento, ma ribadisco che non c’è, è comunque la Consulta a decidere nel caso di far decadere un presidente, non altri. Sono arrabbiatissima per come sono andate a finire le cose e credo che non sarà l’ultimo capitolo”

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere