CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, Cioccolentino, successo per i laboratori di “Pasticceria in Pediatria”

Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, Cioccolentino, successo per i laboratori di “Pasticceria in Pediatria”

Redazione
Condividi

TERNI – La rassegna Cioccolentino che animerà Terni dal 10 al 14 febbraio non è solo divertimento e cioccolato, ma anche solidarietà. Già a partire da oggi quando come ormai da anni, grazie alla collaborazione con l’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, Cioccolentino è andato in ospedale per portare dolcezza e divertimento ai piccoli ricoverati nel reparto di pediatria. “Pasticceria in pediatria: maestri pasticceri, bambini e genitori insieme per creare dolcetti con fantasia e amore.

E’ stata una giornata diversa, quella di oggi, per i piccoli pazienti di pediatria e i loro genitori. Il reparto dell’ospedale Santa Maria di Terni si è trasformato, come per magia, in un laboratorio di dolcetti, cioccolatini e biscotti per i piccoli pazienti.

“Queste iniziative – spiega il professor Giovanni Miconi, primario del reparto di pediatria del Santa Maria – aiutano sia i bambini che i genitori ad affrontare con più serenità il ricovero. Fortunatamente nel nostro reparto non ci sono piccoli pazienti con gravi patologie quindi la permanenza è abbastanza breve. Spezzare comunque la quotidianità è importantissimo. Trovo la collaborazione tra Cioccolentino e il nostro reparto davvero un’ottima idea che offre la possibilità alle famiglie di superare meglio la malattia”.

Le iniziative solidali in programma per Cioccolentino non si fermano qui. Oltre a “Pasticceria in pediatria”, infatti, ci saranno altri eventi ideati per dare un contributo al prossimo. Dal 10 al 14 febbraio, in collaborazione con il Forno Tugni e l’associazione I Pagliacci si potrà assistere alla costruzione di una enorme torta al cioccolato, realizzata dai maestri pasticceri ternani, che il 14 febbraio sarà sporzionata e offerta in degustazione con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’ospedale ternano.

Anche l’Associazione Ponte degli Artisti è pronta ad offrire il suo aiuto al prossimo. Per Cioccolentino sarà presente con la staffetta aperta di solidarietà Ri-Fiorita, per raccogliere fondi a favore delle aree terremotate. In particolare, i soldi raccolti dal 10 al 14 febbraio saranno devoluti per la costruzione di un nuovo centro sociale a San Pellegrino di Norcia.

 

C

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere