CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, cerimonia ‘ridotta’ per ricordare la liberazione della città dal nazifascismo

Cronaca e Attualità Terni

Terni, cerimonia ‘ridotta’ per ricordare la liberazione della città dal nazifascismo

Redazione
Condividi

TERNI – Si è svolta stamattina, davanti alla lapide posta davanti alla facciata del palazzo della Biblioteca Comunale in piazza della Repubblica, la cerimonia per la commemorazione del 76. anniversario della Liberazione della città di Terni dal nazifascismo. La cerimonia si è svolta in forma ridotta, per ottemperare alle disposizioni sull’emergenza Coronavirus.

Non ci sono stati nè cortei nè lunghi discorsi e l’accesso è stato limitato alle istituzioni ed alle associazioni combattentistiche e d’arma, che hanno deposto una corona di fiori e ricordato il prezzo che la città ha pagato in termini di vite umane.