CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, buttano la droga dal finestrino ma vengono subito scoperti

Cronaca e Attualità Terni

Terni, buttano la droga dal finestrino ma vengono subito scoperti

Redazione
Condividi
Una pattuglia della Polizia
Una pattuglia della Polizia
TERNI – Due persone – un albanese di 23 anni ed un macedone di 28 – sono state denunciate dalla Polizia, a Terni, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

La denuncia è scattata nell’ambito dei controlli predisposti dal questore, Antonino Messineo, per prevenire e contrastare i reati predatori e, per l’appunto, lo spaccio di droga.

Alt Nel corso di un posto di blocco in via Curio Dentato, nei pressi della stazione ferroviaria, gli agenti hanno intimato l’alt ad un’autovettura con a bordo i due uomini. Durante la manovra di accostamento, dal finestrino lato passeggero, gli agenti hanno visto “volare” dei piccoli oggetti che sono stati subito raccolti: erano cinque involucri, contenenti della polvere bianca, risultata poi essere cocaina. I due uomini sono stati identificati: l’albanese ventitrenne è in Italia come turista, ed è domiciliato a Spoleto, mentre il macedone risiede in provincia di Terni ed è pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e relativi agli stupefacenti. I due si sono accusati a vicenda riguardo a di chi fosse la droga.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere