CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, un’altra scritta contro il sindaco Latini sui muri cittadini

Politica

Terni, un’altra scritta contro il sindaco Latini sui muri cittadini

Redazione
Condividi

TERNI – Proseguono le scritte minatorie e violente contro il sindaco di Terni Leonardo Latini. Dopo “Latini attento, ancora fischia il vento”, accompagnata da una falce e martello comparsa domenica sera sui muri della biblioteca, ecco Latini boia”, anche questo corredato una falce e martello, è il messaggio comparso su un muro di via Bramante. A denunciarlo è lo stesso sindaco sul proprio profilo Facebook. “Evidentemente non sono simpatico a questi tipi. Me ne farò una ragione. Peccato per l’ennesimo muro imbrattato. Io non mollo, vado avanti più determinato che mai” il suo commento. #iostoconlatini è intanto l’hashtag lanciato sui social dalla Lega Umbria per solidarietà nei confronti del sindaco.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere