CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternanaday il 21 agosto: doppia presentazione. Intanto firma Partipilo

Calcio Sport

Ternanaday il 21 agosto: doppia presentazione. Intanto firma Partipilo

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Doppio appuntamento quest’anno per la presentazione della Ternana. Il Ternanaday è indetto per mercoledì 21 agosto. Si comincia alle 17, quando  la Sala Consiliare di Palazzo Spada ospiterà la presentazione delle maglie da gioco ufficiali per la stagione 2019/20

A fare gli onori di casa saranno il sindaco di Terni Leonardo Latini e l’assessore allo Sport del Comune Elena Proietti. La Ternana sarà invece rappresentata dal vice presidente Paolo Tagliavento, dal direttore sportivo Luca Leone, dall’allenatore Fabio Gallo e da una rappresentanza di calciatori guidata dal capitano, Marino Defendi.

Alle 21 la giornata rossoverde culminerà con la presentazione della squadra alla città nel corso della quale verrà anche svelata la “terza maglia”. L’evento si svolgerà allo stadio Libero Liberati dove i tifosi delle Fere potranno conoscere e sostenere squadra e staff in vista dell’imminente inizio di campionato. Il settore aperto sarà il “B” (apertura cancelli dalle ore 20).

Coppa Italia. Intanto Rieti-Ternana, secondo match di coppa Italia, si giocherà domenica 18 alle ore 20.30. Ai rossoverdi per passare il turno, basterà non perdere, dopo che oggi i laziali di Mariani sono stati travolti 4-1 ad Olbia.

Mercato. Doppio colpo in attacco per i rossoverdi. Ieri ha firmato è Anthony Partipilo, classe 1994. punta di movimento, proveniente dalla Virtus Francavilla. Si concretizza, dunque, una trattativa portata avanti negli ultimi giorni. Partipilo ha firmato un contratto fino al 2023 e si allenerà già da domani allo stadio, da solo (la squadra tornerà in campo martedi).  Pronto invece un biennale per Salvatore Caturano: la proprietaria del cartellino è in questo caso la Virtus Entella, con la quale il ds Leone deve ancora limare qualcosa ma oggi il giocatore non è stato convocato per la gara di coppa dei liguri. Si lavora anche per un centrocampista, il franco-egiziano classe 2000 Omar Yaisien, del Paris Saint Germain.