domenica 24 Ottobre 2021 - 11:14
9 C
Rome

Ternana verso la Spal, Lucarelli: “Stavolta firmerei per un punto”

Recuperano Celli, Pettinari e anche Kontek, dunque ampia scelta per il tecnico che però deve fare i conti con qualche affaticamento. SI gioca domani alle 20.30

TERNI – La Ternana torna in campo domani sera alle 20.30 al Liberati contro la Spal nel terzo impegno in una settimana. Cristiano Lucarelli in conferenza stampa è chiaro: “La Spal è una di quelle squadre che ha tutto, una struttura consolidata già in Serie A, che sono avanti a tante altre, non solo tecnicamente ma anche dal punto di vista della programmazione ed esperienza, c’è un nucleo storico che sta lì da molti anni. Sapevamo che questo avvio di 6 partite sarebbe stato tostissimo, io firmerei per un punto”.

Situazione del gruppo. Il tecnico ha anche confermato che probabilmente confermerà il 4-3-3 visto col Parma: “L’allenatore deve essere bravo a leggere le situazioni. Dopo qualche partita di prova abbiamo aggiustato qualcosa, a livello di staff, per aiutare la squadra. Il mio modulo non è accantonato, c’è poca differenza con il 4-3-3, le giocate sono sempre le stesse”.

Campionato equilibrato. E prosegue: “La Spal non modifica le sue idee a prescindere se gioca in casa o in trasferta. In queste prime 5 partite non è la priorità giocare bene in Serie B, piuttosto quello di far giocare male l’avversario: si aspetta che l’altra squadra si faccia prendere dalla voglia di aprirsi e la si colpisce in contropiede. Per come penso io il calcio, al risultato si arriva attraverso il gioco, ma in B vedo tante squadre che arrivano al risultato non facendo giocare l’avversario”

Le ultime. Recuperano Celli, Pettinari e anche Kontek, dunque ampia scelta per il tecnico che però precisa che dovrà valutare l’affaticamento di alcuni giocatori prima di decidere la formazione.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi