CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ternana verso il recupero col Rimini, Marilungo: “Vincere più gare possibile”

Calcio Sport

Ternana verso il recupero col Rimini, Marilungo: “Vincere più gare possibile”

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Mercoledì è di nuovo campionato, con la Ternana che – salvo sorprese molto difficili che arrivino dal Tar domani – sfiderà il Rimini nel recupero della prima giornata. Ai cronisti si presenta Guido Marilungo, protagonista contro la Triestina. E comincia proprio parlando della sfida di sabato sera:  “Avrei preferito i tre punti piuttosto che il gol, ma è andata così. A Trieste è stata una partita difficile, non siamo stati bravi a tenere la palla. Avevamo assenze ma chi ha giocato è stato all’altezza. Peccato per l’infortunio di Rivas che si stava riprendendo: ha una bella gamba”

Per Marilungo prima stagione in serie C: “Molto diversa da serie A e serie B – dice –  si corre molto, forse anche di più che in Serie B. Poi è normale che nella cadetteria trovi squadre e calciatori con un livello tecnico superiore, ma nel nostro girone ci sono compagini molto organizzate e difficili da affrontare. Difensori più aggressivi? Non ho notato particolari differenze con le altre categorie“.

Parlando del futuro dice: “Il Pordenone va forte, ma noi abbiamo tante partite da recuperare, dobbiamo fare più punti possibili per rincorrere chi sta davanti. Quanto al Rimini, il mister ci ha detto che contro l’Imolese ha giocato una partita alla pari, è stata sfortunata domenica. E’ una squadra tosta, difficile da affrontate. Anche l’Albinoleffe ultima in classifica è venuta a Terni ed ci ha messo molto in difficoltà”.

Infine, un pensiero sulla questione ripescaggi:  “Non è possibile che ci voglia tutto questo tempo. Non so bene come stanno le cose, ma sicuramente qualcosa andrebbe cambiato nei regolamenti“.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere